gio 30 set | Palermo

CANTO XXIX - Di palesarvi a me non vi spaventi

Spettacolo di danza di e con Charlotte Zerbey e Alessandro Certini basi musicali di Spartaco Cortesi
I posti prenotabili sono esauriti. Sarà aperta una lista d'attesa fisica 15 min. prima dell'inizio
CANTO XXIX - Di palesarvi a me non vi spaventi

Time & Location

30 set, 21:15
Palermo, Via Paolo Gili, 4, 90138 Palermo PA, Italia - Spazio Tre Navate

About The Event

invitato al Mercurio Festival da Roberto Castello.

ANTEPRIMA REGIONALE

di e con Charlotte Zerbey e Alessandro Certini

basi musicali Spartaco Cortesi

con il sostegno di Mibact, Regione Toscana, Comune di Sesto Fiorentino, Centro Nazionale di Produzione della Danza Virgilio Sieni e Fondazione CR Firenze – Bando Abitante 2021

SINOSSI

Ispirato al XXIX Canto dell’Inferno della Divina Commedia con cui Company Blu contribuisce alle celebrazioni per Dante Alighieri nel 2021.

Un processo coreografico di passaggi da uno stato fisico a un altro, travasi da una all’altra essenza, fino a dove la sostanza coincide a sé stessa nella forma. Dal caos senza tempo della ripetizione indifferente, dall’Essere impossibilitato a incidere sulla condizione di ripetere altro da sé stessi all’infinito, emerge l’animo umano, nel dir che “la vostra sconcia e fastidiosa pena di palesarvi a me non vi spaventi” sorge la possibilità del sentimento, del contatto con un altro mondo, un comunicare con il Vivo, con un corpo che è soggetto a poter cambiare ancora la propria essenza nel tempo. Così, contemporaneamente, la perdita indistinta della forma trattiene in un punto di contatto la memoria, forse non invano. Tragicamente viva. Oggetto di amplificazione, la materia nel movimento, stride e gracchia come la voce di un megafono, che pur dice, si manifesta. Come il metallo emerge dalla roccia impura e si divide per essere sé stesso in purezza e poi corpo di una lega, così la coscienza inorridisce e fugge dall’illusione che essa stessa, vana e vaga, è sospensione intuitiva tra le parentesi dell’oscuro processo tra l’analisi e la sintesi della vita.

BIO

Company Blu - Alessandro Certini e Charlotte Zerbey 

A partire dal 1979 conducono la loro ricerca tecnica e artistica in nord Europa, e nel 1989 in Italia fondano la compagnia di danza contemporanea Company Blu.

Il percorso artistico della compagnia va dalla produzione di spettacoli alla ricerca coreografica, dall'improvvisazione alla didattica. Company Blu è da anni in residenza artistica presso il Teatro Limonaia di Sesto Fiorentino e, dal 2013 è capofila del progetto TRAM (Teatro di Residenza Artistica Multipla), sostenuto dalla Regione Toscana e dal Comune di Sesto Fiorentino ed altri Enti.

Charlotte Zerbey 

Coreografa, danzatrice, vocalista.

Dopo aver conseguito la formazione di danza moderna e classica all'Università dello Utah (USA), dal 1979 al 1982 lavora in Europa con Group/O di Katie Duck, Company Gaby Agis (UK), Company Hamilton (UK, NL), Parco Butterfly (ITA).

Nel 1989 fonda Company Blu insieme ad Alessandro Certini e ne è co-direttrice e coreografa. Collabora con Sasha Waltz and Guests (D) dal 1994 fino agli anni più recenti.

Charlotte è stata influenzata dallo studio di tecniche quali Contact Improvisation, Ki - Aikido, Tecnica Alexander e Authentic Movement, portando la sua creazione coreografica al di là dei codici convenzionali, sviluppando il lavoro sulla ‘presenza fisica’ e sulla composizione istantanea.

È insegnante ospite presso E D D C (Arnhem-Dusseldorf), Dartington College of Arts (G.B.), Bewegungs Art (Freiburg), Studio Area (Barcellona), Accademia di Danza (Roma)

Alessandro Certini 

Coreografo, danzatore, improvvisatore. 

Inizia lo studio della danza a Firenze, moderna con Traut Faggioni (Mary Wigman, Harald Kreutzberg), classica con Antonietta Daviso. Studia poi tecniche post‑moderne e Contact Improvisation ad Amsterdam ed a Londra.

Co‑fondatore nel ’79 della compagnia Group/O diretta da Katie Duck (USA/NL), collabora a tutte le produzioni lavorando nel nord Europa fino al 1987. Negli anni ’80 e ’90 è accreditato sulla scena internazionale della ricerca artistica sull’improvvisazione di danza e musica a fianco di riconosciute figure guida in questo ambito artistico. Come docente è stato regolarmente ospite alla SNDO (Amsterdam), EDDC (Dusseldorf), Bewegungs Art (Freiburg), Rotterdam Dance Accademy, Thèatre Contemporain de la Danse (Parigi), Accademia di Danza di Roma, Radialsystem V di Berlino, scuole e centri di formazione, tra cui l’Accademia di Danza di Roma. È co-direttore della Residenza Artistica Multipla TRAM al Teatro Limonaia di Sesto Fiorentino.

Tickets
Prezzo
Quant.
Totale
  • Intero
    €5
    €5
    0
    €0
Totale€0

Share This Event