top of page

sab 20 gen

|

Spazio Franco

IPERDARK

di e con Dario Muratore | suono Giovanni Magaglio | disegno luci Gabriele Gugliara | allestimento e costumi | Fulvia Bernacca | aiuto regia Gisella Vitrano | produzione FrazioniResidue con Babel | in collaborazione con Spazio Franco e Piccolo Teatro Patafisico

La registrazione è stata chiusa
Scopri gli altri eventi
IPERDARK
IPERDARK

Time & Location

20 gen 2024, 21:00 – 22:30

Spazio Franco, Cantieri Culturali Alla Zisa, Palermo PA, Italia

About The Event

Davide Geometra cresce all’interno di un sistema familiare e sociale che lo allontana da qualsiasi appartenenza o orientamento fino a sviluppare una solitudine morale che lo porta a sentirsi sopraffatto dalla sua insignificanza di individuo.

Il bambino diventa un “uomo ridicolo”,(lo chiamerebbe Dostoevskij) incapace di fare delle scelte e inadatto alla vita reale. Una notte però decide di rompere il vetro, perché “bisogna sempre provarci, andare avanti” anche se nessuno gli ha mai indicato

la direzione. Perso dentro il suo stesso buio e giunto al limite di se stesso, decide di cambiare le cose, di agire. Compie così un atto dissacratorio, quasi inconsapevole, una sorta di rito di passaggio tardivo al confine tra il bene e il male. Iperdark è una

indagine sull’alienazione sociale, sulla soglia tra la consapevolezza e la verità, il sogno e la realtà, il desiderio e l’incubo. Il racconto di un uomo in fuga da se stesso e verso se stesso. Iperdark è la cronaca notturna di un iper-viaggio onirico e ironico. Cercare una

via di fuga, uscire, andare avanti, ritornare indietro, all’origine, al dolore fino al riscatto contro i giganti del mondo. Iperdark è il racconto di un risveglio dalla dimenticanza attraverso un’atto di nostalgica follia.

Tickets

  • Unico

    10,00 €
    Sold out

Questo evento è sold out

Share This Event

bottom of page