mer 29 set | Palermo

TALITA KUM

Spettacolo di teatro di figura di Talita Kum - Riserva Canini/Campsirago Residenza
I posti prenotabili sono esauriti. Sarà aperta una lista d'attesa fisica 15 min. prima dell'inizio
TALITA KUM

Time & Location

29 set, 21:15
Palermo, Via Paolo Gili, 4, 90138 Palermo PA, Italia - Spazio Tre Navate

About The Event

invitato al Mercurio Festival da Sementerie Artistiche.

ANTEPRIMA REGIONALE

Immaginato e creato da Marco Ferro e Valeria Sacco | Light Designi Andrea Narese | Sound design Stefano De Ponti | Musiche originali Luca Mauceri, Stefano De Ponti, Eleonora Pellegrini | Con Valeria Sacco | Regia Marco Ferro | Una Produzione Riserva Canini | Con il sostegno di Campsirago Residenza (LC), Festival Immagini dall’Interno di Pinerolo (TO), Rete Teatrale Aretina (AR) Teatro Gioco Vita (PC) e Théâtre Gérard Philipe de Frouard - Scène conventionée pour les arts de la marionnette et les formes animées (Nancy - France)

SINOSSI

Lo spettacolo ruota attorno a due figure: quella di una creatura coperta di nero, dalle fattezze umane, che abita un luogo notturno e interiore. E quella di una donna, immersa in un sonno profondo che si direbbe infinito. Poi, in un sentore d’allarme, la creatura nera emerge: ci sono delle tracce da seguire e delle voci, vicine e lontane, che si mescolano tra loro. Tra queste, una musica: è una musica che chiede di essere danzata, come il fluire incessante della vita.

“Talita Kum nasce da una visione, complessa e insieme lineare, come lo sono certi sogni del

pomeriggio. E’ uno spettacolo nato senza parole che nel silenzio ci ha suggerito una storia. E noi le

abbiamo dato vita seguendo la rotta di un viaggio che assomiglia molto a una febbre, a un

mancamento, a uno di quei momenti in cui le energie si esauriscono e si confondono dentro i nostri

incomprensibili confini.” Marco Ferro e Valeria Sacco.

BIO

Riserva Canini nasce nel 2004 grazie all’iniziativa di Marco Ferro e Valeria Sacco con l’intenzione di essere un laboratorio di progetti artistici rivolti al Teatro e alle Arti Performative. Gli spettacoli della compagnia nascono sempre da fasi di sperimentazione nel corso delle quali il soggetto dello spettacolo viene esplorato e suggerisce le tecniche più appropriate alla sua realizzazione. Il rapporto e l’interazione tra il corpo dell’attore e le figure, nelle loro molteplici forme di animazione (ombre, marionette, materie prime, oggetti, manichini, etc.) sono uno dei principali strumenti di lavoro della compagnia. In seguito alle numerose produzioni, Riserva Canini riceve nel 2014 il Premio Eolo come miglior compagnia “per aver saputo rinnovare il linguaggio del Teatro di Figura in Italia”.

Tickets
Prezzo
Quant.
Totale
  • Sold out
    Intero
    €5
    €5
    0
    €0
Questo evento è sold out

Share This Event